Prodotti

Moduli di processo integrati


I moduli di processo integrati hanno lo scopo di alloggiare componenti o parti di impianto che per varie ragioni non possono essere installate all'aperto.

Le ragioni che portano alla scelta di adottare un modulo di processo integrato possono essere molteplici:

  • Protezione dagli agenti atmosferici avversi
  • Ragioni di segregazione funzionale impiantistica (protezione dal fuoco, protezione dall'esplosione, installazione in aree pericolose o protezione da gas tossici H2S)
  • Esigenze di modularizzazione impiantistica
  • Riduzione di tempi di costruzione ed installazione
  • Installazione in aree remote e problematiche
Caratteristiche
  • Applicazioni per temperature e condizioni climatiche estreme (da -40°C a +55°C)
  • Applicazioni per ambienti polverosi e desertici
  • Applicazioni per ambienti marini e altamente Corrosivi
  • Classificazione secondo la resistenza al fuoco (da A60 a H120) in accordo alle normative internazionali SOLAS, Lloyd Register, ABS, Russian Maritime Register, ROK
  • Applicazioni strutturali resistenti a Jet Fire (da J15 a J45)
  • Applicazioni adatte all'utilizzo in aree pericolose anche secondo ATEX, GOST, UL, IEC
  • Applicazioni resistenti all'esplosione Blast Proof
  • Applicazioni speciali per l'utilizzo in ambienti interni / esterni contaminati da gas tossici (H2S o altri)
Applicazioni tipiche dei moduli di processo integrati
  • Building dedicati ad equipments per l'iniezione di prodotti chimici (pompe, serbatoi, filtraggi, mixer, etc)
  • Building per pompe di spedizione prodotto (Delivery Pump)
  • Building per pompe booster di spedizione prodotto ( Booster Pump)
  • Building per compressori azoto, fuel gas, aria, o altro
  • Building per produzione e/o stoccaggio di aria compressa
  • Building per produzione e/o stoccaggio di aria respirabile
  • Building per produzione di acqua potabile
  • Building per produzione di servizi e utility vari
  • Altri utilizzi a richiesta

Scheda Tecnica